Dettaglio news

Ritorna

SES introduce misure immediate per i clienti più colpiti

Venerdì 27 Marzo 2020

In considerazione della situazione eccezionale venutasi a creare in relazione alla pandemia COVID-19, la Società Elettrica Sopracenerina SA (SES) ha deciso di introdurre delle misure a sostegno della propria clientela.

Analogamente ad altre aziende, è stata presa in considerazione la possibilità di estendere il termine di pagamento delle fatture, ma si è preferito optare per un approccio più mirato, legato alle necessità specifiche e immediate dei gruppi di clienti più toccati in particolare sotto il profilo economico.

Qui di seguito una ricapitolazione dei provvedimenti che resteranno in vigore fino a nuovo avviso:

  • riduzione dell’importo della fattura intermedia che verrà trasmessa il prossimo mese di aprile a commerci, servizi, artigiani, ecc.;
  • adeguamento della taratura dei sistemi di ricarica con particolare attenzione agli esercizi pubblici (ristoranti e bar);
  • adozione di soluzioni ad hoc per PMI e imprese in difficoltà;
  • sospensione della fatturazione legata agli equipaggiamenti forniti a cantieri edili e imprese di costruzione;
  • risposta puntuale a tutte le richieste giustificate di pagamento dilazionato;
  • gestione più flessibile dei richiami di pagamento di fatture già emesse e fatture future, in base alle reali necessità.

La Società Elettrica Sopracenerina sta comunque già valutando ulteriori misure di rilievo da mettere in atto dopo che saremo usciti da questa drammatica situazione e destinate in particolare alla clientela che avrà subito importanti conseguenze economiche. 

Ritorna

© Copyright 2018 - Società Elettrica Sopracenerina (SES) - Tutti i diritti riservati