News

Pubblicate le tariffe SES per il 2019

31.08.2018

Reimpostata la struttura tariffaria, con un contenuto aumento sia per l’utilizzazione della rete sia per la fornitura di energia

La principale novità per il prossimo anno è data dalla reimpostazione della struttura delle tariffe, dettata dalla revisione dell’ordinanza federale (OAEl) recentemente entrata in vigore. Questo ha portato alla creazione di nuovi gruppi di consumatori in sostituzione delle precedenti categorie in essere dal 1991.

In particolare, l’ordinanza raggruppa tutti i clienti con una potenza di allacciamento fino a 30 kVA ai quali va applicata la stessa tariffa, con poche possibilità di adattamenti, indipendentemente dal profilo di consumo e dal tipo di consumatore.

Dal punto di vista dei costi, in linea con l’andamento nazionale, nel 2019 la fattura dell’elettricità per i consumatori finali della Società Elettrica Sopracenerina risulterà lievemente più alta rispetto al corrente anno.

Questo aumento è legato in particolare all’inversione del trend del prezzo dell’energia sul mercato che sta lentamente risalendo dopo alcuni anni al ribasso, tornando ai valori di inizio decennio. In aggiunta a ciò, permangono importanti gli investimenti sulla rete per migliorare la qualità dell’erogazione, che oramai da alcuni anni si situano nell’ordine di CHF 40 milioni all’anno.

Sul fronte della fornitura di energia, anche per il 2019 SES ha acquistato prevalentemente energia rinnovabile locale dall’Azienda Elettrica Ticinese (AET) per il comprensorio ticinese, rispettivamente dall’Unione Comuni per l’elettricità (UCE) per la bassa Mesolcina e Calanca.

Dopo il sensibile aumento per l’anno in corso, le prestazioni agli enti pubblici e le tasse resteranno per contro praticamente invariate. Ricordiamo che questi tributi pubblici vengono incassati da SES e integralmente riversati agli enti cantonali e federali competenti.

Per un’economia domestica media (con un consumo di 4'500 kWh/anno), tutto questo si tradurrà in un aumento della fattura per l’elettricità del 3% circa, pari a un maggior costo di circa CHF 3.- al mese.

Per i consumatori della bassa Mesolcina e Calanca, il prossimo anno la fattura dell’elettricità sarà pure caratterizzata da un contenuto aumento totale, soprattutto in considerazione degli investimenti sulla rete di distribuzione, delle variazioni legate ai tributi pubblici e alla confermata volontà di valorizzare la produzione idroelettrica locale.

Maggiori informazioni verranno trasmesse a tutti i clienti con la prossima fattura (ottobre 2018).

Cliccare qui per visionare le tariffe SES 2019.